ACQUA DIRITTO UMANO FONDAMENTALE

L’ acqua è un servizio essenziale.

Il 28 luglio 2010 l’ Onu riconosce ufficialmente  l’ accesso all’ acqua potabile ed ai servizi igienico sanitari  diritto umano fondamentale per il pieno godimento del diritto alla vita e di tutti gli altri diritti umani .

In data 5 novembre 2017 alle ore 16.00,  presso la sala parrocchiale del Comune di Greccio,  gentilmente offerta dal Parroco Padre Pasquale,  si è tenuta una assemblea dei cittadini del Comune di Greccio relativamente al problema della mancanza di acqua nel territorio.

I cittadini numerosi presenti,  dopo ampia discussione,  hanno deciso di conferire all’ Avv. Mariastella Diociaiuti,  responsabile e avvocatessa della Unione Nazionale Consumatori di Rieti,  ampio  mandato per promuovere una azione di classe contro il Comune di Greccio, per ottenere l’ obbligo di ripristinare il regolare flusso di acqua in tutte le  abitazione private lese nel loro interesse.

Il problema della siccità infatti  non giustifica  la  carenza idrica nel territorio comunale,  che vede,  da tempo,  gli utenti,   non solo impossibilitati a usufruire di acqua potabile, ma anche lesi nel diritto di avere l’ acqua .

Per chi volesse aderire a tale azione di classe contattare reperla@gmail.com oppure tinibrunozzicarlo@gmail.com; cell. 3496303249; cell. 3932126773 chiedere di MARIASTELLA  O DI CARLO.

Potrebbero interessarti anche...