E COMMERCE…Dieci consigli della UNC

Acquisti on line sicuri: come navigare nel mare magnum dell’e-commerce senza incappare in truffe o rimetterci tempo e denaro? Se è vero che comprare su Internet – dai capi di abbigliamento ai biglietti per viaggi – è una pratica ormai molto diffusa tra i consumatori digitali, è sempre necessario fare attenzione ai siti in cui si procede all’acquisto e ai prodotti reclamizzati.


1. ESISTONO SITI CERTIFICATI PER L’ACQUISTO ON LINE?
Sì, sono le pagine protette da sistemi di sicurezza internazionali come SSL e SET: sono riconoscibili dal simbolo di un lucchetto chiuso nella barra di indirizzo.
2. COME CONTROLLARE LA REPUTAZIONE DI UN VENDITORE?
È buona norma leggere i feedback che i venditori hanno dagli utenti e vedere se ci sono dei riscontri negativi: in quel caso, evidentemente, non c’è da fidarsi.
3. PRIMA DI PROCEDERE ALL’ACQUISTO ON LINE, QUALI REGOLE VANNO SEGUITE?
Le regole da seguire sono anzitutto quelle del buon senso: non farsi prendere dalla fretta, diffidare da offerte troppo vantaggiose, confrontare sempre più siti di e-commerce per trovare il prezzo più conveniente.
4. TRA I METODI DI PAGAMENTO ON LINE, QUAL È IL PIÙ AFFIDABILE?
Ogni metodo di pagamento ha dei pro e dei contro da valutare: la carta di credito, ad esempio, è il sistema più tradizionale ma è necessariamente collegata a un conto corrente e potrebbe riservare la sorpresa degli interessi. È il caso di alcune carte tradizionali o delle revolving. Diversamente, la carta ricaricabile o prepagata è conveniente per chi non ha entrate fisse e in caso di clonazione il danno è limitato all’importo ricaricato; ha però un costo sia di attivazione sia di ricarica. PayPal consente di inviare e ricevere pagamenti via mail senza condividere i dati della propria carta con il destinatario finale. Infine, si può ricorrere a bonifico e contrassegno: mentre con il bonifico si ritarda l’invio della merce (perché il venditore attende l’accredito sul proprio conto), il contrassegno potrebbe prevedere un sovrapprezzo da parte del corriere, ma garantisce il consumatore nel pagamento solo a merce consegnata.
5. ESISTE UNA GARANZIA POST-VENDITA PER GLI ACQUISTI EFFETTUATI SUL WEB?
Per gli acquisti on line valgono le stesse regole di una compravendita tradizionale: il consumatore è assistito dalla garanzia di conformità prestata dal venditore (obbligatoria) e dalla garanzia di buon funzionamento prestata dal produttore (facoltativa). Vale per due anni dal momento della consegna e può essere fatta valere entro due mesi dalla scoperta del problema.
6. IL CONSUMATORE PUÒ AVVALERSI DEL DIRITTO DI RECESSO?
Certamente. Il diritto di recesso va però esercitato entro 14 giorni dalla data di consegna del prodotto o dalla sottoscrizione del contratto.
7. SUI SITI DI SOCIAL SHOPPING COME GROUPON, GROUPALIA E ALTRI SI TROVANO AFFARI O FREGATURE?
I siti di social shopping possono essere davvero convenienti se lo sconto applicato è veritiero (spesso arrivano a punte dell’80%), ma possono esserci difficoltà nell’utilizzare il coupon prima della sua scadenza o nel riuscire a prenotare il servizio per usufruirne in tempi brevi.
8. SALDI ON LINE: C’È DA FIDARSI?
Dipende dall’affidabilità del sito e, soprattutto, dall’aggravio di eventuali spese di spedizione.
9. BARATTO ON LINE: CONVENIENZA UGUALE GARANZIE?
È sempre consigliabile scambiare beni che non hanno prezzi troppo dissimili e verificare bene l’identità dell’interlocutore. Ricordate che, trattandosi di un baratto, non c’è alcuna ragione per versate anticipi o caparre, per pagare le spese di spedizione altrui o comunicare il numero di conto corrente.
10. ESISTONO REGOLE DI TRASPARENZA PER TUTELARE IL CONSUMATORE CHE EFFETTUA ACQUISTI ON LINE?
Sì: sono stabilite dalla direttiva UE sulle vendite on line e a distanza del 2014, e sono perciò omogenee per tutti i Paesi comunitari. Forniscono garanzie sul consenso all’acquisto e sull’oggetto del contratto, anche in caso di contratti conclusi per telefono.

PER CONSULENZE AVV. DIOCIAIUTI MARIASTELLA
cell. 3496303249 reperla@gmail.com
Unione Nazionale Consumatori Terni- Rieti.